Un torrone gustoso con cioccolato e nocciole realizzato tipicamente nel napoletano in occasione delle festività di inizio Novembre.

Il Torrone dei morti è un torrone di cioccolato e nocciole che a Napoli è tradizione mangiare il 2 Novembre e che, nei giorni precedenti tale ricorrenza, è facile trovare in vendita sulle classiche bancarelle per le vie della città.

Nonostante il nome, è molto diverso dal classico torrone, infatti la consistenza è morbida con un guscio esterno sottile di cioccolato che racchiude una farcitura preparata di solito con una crema a base cioccolato.

Oggi proviamo a farla con le nostre mani!

INGREDIENTI

  • 400 gr di cioccolato bianco
  • 350 gr di crema spalmabile alla nocciola
  • 300 gr di cioccolato fondente
  • 250 gr di nocciole

Preparazione

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.

Una volta fuso, foderare uno stampo per torrone da 1,2 kg tenendone un po’ da parte per creare la base.

Nel frattempo sciogliere anche il cioccolato bianco e la crema alla nocciola.

Unirle e poi aggiungere le nocciole.

Dopo aver fatto leggermente raffreddare lo stampo, versare il cioccolato bianco con la crema alle nocciole e le nocciole, all’interno.

A questo punto, con il cioccolato fondente tenuto da parte precedentemente, create uno strato che farà da base.

Richiudere lo stampo e riporre in frigo per almeno 3 ore.

Ecco il piatto finito!

Annunci